passerotto che non vola

Chiedi aiuto per i nidiacei in difficoltà caduti dal nido.
Rispondi
simonaignesti
Messaggi: 8
Iscritto il: 3 settembre 2008, 12:53

passerotto che non vola

Messaggio da simonaignesti »

Ciao a tutti, avevo già scritto tempo fa. Il passerotto che ho trovato il 6 agosto scorso ancora non vola e ormai penso che non volerà più. IL problema è che non ha ne coda ne piume; per tre volte gli ho visto sbucare le penne della coda e tutte e tre le volte il giorno dopo la coda non c'era più e al suo posto c'era una crosta di sangue. Inoltre sotto le ali è "nudo" e anche sulle "spalle" ha due chiazze su cui manca il piumaggio. Però è bello vispo, mangia, beve, salta, dorme, e...quel che è peggio, vuole stare in mano o sulla spalla, dove si accovaccia e si addormenta. Pensate che possa fargli qualcosa?
Grazie.
Simona


ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
myriam
Messaggi: 145
Iscritto il: 1 settembre 2008, 17:46

Re: passerotto che non vola

Messaggio da myriam »

Ciao Simona!
Bhè, guarda, anche a me negli anni è capitato di salvare passerotti, ma non tutti sono poi involati. Uno, per esempio, ha una zampa offesa e non riesce a poggiarla sulla stanghetta, per cui o sta a terra o si poggia nel nido.
L'altro che sta con me, invece, quando fa la muta rimane tutto nudo per tanto tempo! Per fargli crescere le piume devo dargli tante, ma tante vitamine. Evidentemente, lo hanno scartato i genitori perchè avrà qualche carenza congenita, perchè in natura credo che un passerotto che per un mese e mezzo sta praticamente senza piume non possa sopravvivere.
Ti dico questo perchè puoi provare anche tu a dargli delle vitamine, sai, può essere che ha qualche carenza anche lui.
Poi, se proprio non dovesse riprendersi, alloggialo in una bella gabbia grande. Starà bene comunque, vedrai!
rossella
Messaggi: 1384
Iscritto il: 8 luglio 2005, 22:07

Re: passerotto che non vola

Messaggio da rossella »

posta sempre nella stessa discussione altrim perdiamo la storia del tuo uccellino trovatello e potremmo non riuscire ad aiutarti.
ho letto gli interventi passati che riguardano il tuo uccellino e credo che non ci sia neanche la certezza che si stia parlando di passero. se ci posti una fotografia potremmo trovare conferme che di passero si sta parlando e in più potremmo carpire informazioni utili sulla sua salute e sulle difficoltà di questa strana crescita delle penne...
mi pare strano che in così poco tempo abbia tirato fuori le penne nuove per ben 3 volte...non ne avrebbe avuto il tempo se l'hai trovato il 6 agosto ed era ancora un nidiaceo da imbeccare col pastoncino...
i passeri mutano dopo 2 mesi dalla nascita...
se ti può consolare anche il mio passero è in muta adesso. ci mette un sacco di tempo a cambiare le penne e queste spuntano in momenti diversi, infatti alcune parti del corpo sono ancora ignude. pian pianino vedo che appaiono i calami con le nuove penne. sii paziente e fornisci un complesso vitaminico, frutta e verdura, oltre ai semi ed altri cibi...a proposito cosa gli dai da mangiare????
durante la muta devi cercare di tenere il passero in un posto dove non possa sbattere ad alcun ostacolo. non può subire traumi alle penne nuove in crescita, nè devi prenderlo chiudendolo nel palmo della mano, nè devi forzarlo per farlo volare. devi lasciarlo tranquillo e solo senza abituarlo alla tua presenza.
aspettiamo una foto.
[color=#BF0000][b]ELENCO CRAS[/b][/color] (copia e incolla il link nella barra degli indirizzi)
[color=#008000][b]http://www.hobbyuccelli.it/sos_nidiacei/centro-recupero-animali-selvatici.php[/b][/color]
Neda
Messaggi: 391
Iscritto il: 12 agosto 2007, 17:58

Re: passerotto che non vola

Messaggio da Neda »

Ciao ragazze, anche il mio passerotto Brio sta facendo la muta in questo periodo, ma molto, molto lentamente e le pennine nuove crescono qua e là, non in maniera uniformata. Sulla nuca ancora c' è una zona calva, il petto è tutto spennacchiato.
Vorrei sapere soprattutto da Rossella come ci si deve comportare con un passerotto con una muta problematica.
Quando liberarlo? E' opportuno tenerlo fino alla prossima primavera? Voi che cosa pensate di fare a proposito?
Io sono in crisi... :(
[color=#008000][i]Sia il coraggio più grande, la fede più salda, il cuore più ardente,
quando minore è la nostra forza[/i].[/color]
[color=#BF8040][i]La Lacrima è l' Essenza dell' Amore[/i][/color]
[img]http://www.megghy.com/smiles/foresta/immagini/mb4.gif[/img][color=#0000BF][size=150]"Per favore....addomesticami."[/size][/color]
simonaignesti
Messaggi: 8
Iscritto il: 3 settembre 2008, 12:53

Re: passerotto che non vola

Messaggio da simonaignesti »

Grazie a tutte per i vostri consigli!!
In effetti la coda credo proprio che si sia rotta durante un tentativo di volo dalla pianta di phytos su cui sta quando io sono in casa. Infatti dopo un po' si butta di sotto cercando di volare e atterra più o meno bene e da lì comincia a girellare per la cucina cercando minuzzoline in terra.
Da mangiare gli dò semi di panico per uccelli granivori, mangime universale per uccelli insettivori e un pastoncino giallo a base di latte e uova che mi ha dato il mio uccellaio. Inoltre la sera quando torno da lavoro lo tiro fuori dalla gabbia, lo coccolo, (perché a lui piace moltissimo stare in mano e farsi accarezzare il capino) e gli dò dell'insalata (che ADORA!!), oppure un po' di pane, di kiwi, di pollo, di qualsiasi cosa abbia, tanto mangia quasi di tutto.
Per le vitamine a chi posso chiedere? a un veterinario o devo chiamare la LIPU? Ah, nel nido gli ho sistemato un pezzetto di sciarpa di pile che non spela, non perde fili e scalda e ora ci sta e anche volentieri. Siamo molto affezionati a Cippettino, e anche lui a me, io credo, e quando sente la mia voce cinguetta come per richiamare la mia attenzione e appena lo prendo in mano lui mi salta sulla spalla e se io sto ferma lui si accovaccia e chiude gli occhietti, segno che si sente tranquillo e si fida. Ora vediamo cosa succederà con queste penne.
A presto e grazie ancora.
Simona
simonaignesti
Messaggi: 8
Iscritto il: 3 settembre 2008, 12:53

Re: passerotto che non vola

Messaggio da simonaignesti »

Sono di nuovo Simona, per ora posso mandarvi queste due foto di Cippi, poi proverò a fargliene una dove si veda la "coda" che non c'è e le chiazze sulle "spalle".
Ciao!
Allegati
29-08-08_0913.jpg
simonaignesti
Messaggi: 8
Iscritto il: 3 settembre 2008, 12:53

Re: passerotto che non vola

Messaggio da simonaignesti »

Ecco l'altra..scusate ma sono un po' imbranata...
Allegati
29-08-08_0913.jpg
simonaignesti
Messaggi: 8
Iscritto il: 3 settembre 2008, 12:53

Re: passerotto che non vola

Messaggio da simonaignesti »

.....
Allegati
29-08-08_0912.jpg
simonaignesti
Messaggi: 8
Iscritto il: 3 settembre 2008, 12:53

Re: passerotto che non vola

Messaggio da simonaignesti »

e questa è di quando l'abbiamo trovato
Allegati
07-08-08_0043.jpg
myriam
Messaggi: 145
Iscritto il: 1 settembre 2008, 17:46

Re: passerotto che non vola

Messaggio da myriam »

Brava, Simona!
Hai un mp con le marche delle vitamine. Ciao!
Neda
Messaggi: 391
Iscritto il: 12 agosto 2007, 17:58

Re: passerotto che non vola

Messaggio da Neda »

Ciao Simona, Cippi è una femminuccia! :D :wink:
[color=#008000][i]Sia il coraggio più grande, la fede più salda, il cuore più ardente,
quando minore è la nostra forza[/i].[/color]
[color=#BF8040][i]La Lacrima è l' Essenza dell' Amore[/i][/color]
[img]http://www.megghy.com/smiles/foresta/immagini/mb4.gif[/img][color=#0000BF][size=150]"Per favore....addomesticami."[/size][/color]
rossella
Messaggi: 1384
Iscritto il: 8 luglio 2005, 22:07

Re: passerotto che non vola

Messaggio da rossella »

oltre ai semi e ad un buon pastoncino per insettivori in grani al quale ho mischiato dei sali minerali all'interno, sto fornendo al mio passero molta frutta e verdura di vario tipo. l'insalata mista che contiene anche carote, rucola, radicchio ecc. la taglio a striscioline e le carote a pezzettini minuscoli e la metto nella mangiatoia esterna. ci pensa lui poi a scegliere quello che vuole mangiare. in un'altra mangiatoia metto la frutta. nell'acqua un po' di vitamine. controllo che le feci siano sempre normali.
mi hanno consigliato di fornire la piantaggine. una pianta erbacea perenne che si trova nei campi erbosi o lungo le strade...ma adesso credo sia difficile trovarla...
la gabbia è sempre aperta e lui entra ed esce a suo piacimento. solo la notte la chiudo per poi riaprirla la mattina successiva.
adesso non conviene affaticare troppo il fegato con uovo e alimenti troppo proteici. io gli metto a disposizione l'uovo 1 giorno alla settimana...ma non ne va pazzo piuttosto adora le verdure e l'uva soprattutto.
Neda credo che tutti questi passeri che stiamo tenendo tutte noi abbiano una muta problematica...non so dirti il perchè...forse dipende da più fattori. io sto aspettando pazientemente che il mio rimetta tutte le penne e ricominci a volare perfettamente per liberarlo nella villa comunale della mia città...lo libererò anche se fa freddo ma considera che qui da me il clima è ancora abbastanza mite e piacevole...non so lì da voi se il freddo è sopportabile. cmq credo che dobbiate abituare i vostri passeri alle temperature esterne cercando di non tenerli in luoghi riscaldati della vostra casa...magari potete tenerlo nella stanza + fredda purchè non vi siano sbalzi di temperatura o correnti d'aria.
in più è necessario non abituarli alla vostra continua presenza e coccole. il mio passero per esempio è con me dagli inizi di agosto, nonostante ciò non si lascia prendere da me. quando cade per terra non riesce a rialzarsi volando e mi tocca acchiapparlo per rimetterlo sulla sua gabbia...e non vi dico quante beccate e inseguimenti prima che si arrendi in un angolo per essere raccolto!!! so' dolori le sue beccate!! :evil:
a Simona è d'obbligo consigliare di stare attenta al passero che vola per la cucina. inavvertitamente potreste calpestarlo se saltella per terra o potrebbe cacciarsi seriamente in qualche guaio. tienilo in una stanza poco frequentata. deve stare solo e non abituarsi alla tua presenza...così quando lo libererai potrà accodarsi serenamente ai suoi simili.
[color=#BF0000][b]ELENCO CRAS[/b][/color] (copia e incolla il link nella barra degli indirizzi)
[color=#008000][b]http://www.hobbyuccelli.it/sos_nidiacei/centro-recupero-animali-selvatici.php[/b][/color]
Luchi62
Messaggi: 2
Iscritto il: 28 agosto 2022, 16:07

Re: passerotto che non vola

Messaggio da Luchi62 »

Ciao ragazzi anche io ho un problema con un passerotto che ho trovato circa 2 mesi fa' ..il mio oltre a non volare non cresce ..e non gli crescono nemmeno le piume della coda..anche sotto ne ha poche..pero'e'bello vispo mangia un po' di tutto soprattutto insalata e frutta..Ma non cresce..qualcuno puo' aiutarmi??grazie [smilie=hello2.gif]
Rispondi