Faq: le risposte alle domande più frequenti

Le risposte alle domande più frequenti che un neofita può porsi in merito all'allevamento e la cura degli uccelli da gabbia e voliera e al mondo dell'allevamento sportivo.

Buona lettura

Totale faq: 7

Perchè fare la sostituzione delle uova?

La sostituzione delle uova, nell’allevamento degli uccelli da gabbia e voliera, è una pratica indispensabile per consentire la schiusa simultanea o comunque a distanza di poche ore di tutte le uova deposte, al fine di evitare che i pullus, della stessa covata, presentino età diverse dovute a differenti giorni di nascita.

Pubblicato il: 20/03/2008 - Autore: Hobby Uccelli

Il GRIT: che cosa è?

Il GRIT, insieme all’osso di seppia, è forse l’alimento più utilizzato nell’allevamento degli uccelli da gabbia e voliera, consigliato da allevatori, esperti, libri e riviste del settore per il ricco apporto di calcio e per la funzione di macina che esso svolge all’interno del ventricolo degli uccelli.

Pubblicato il: 20/03/2008 - Autore: Hobby Uccelli

La Quarantena

La quarantena è quel periodo di isolamento che è opportuno far fare a tutti i nuovi uccelli che vengono introdotti per la prima volta nell'aviario per prevenire il diffondersi di malattie e infezioni varie.

Pubblicato il: 08/04/2007 - Autore: Hobby Uccelli

La Speratura delle Uova

La speratura delle uova è quella operazione che ci permette di conoscere con largo anticipo rispetto alla data prevista della schiusa se un uovo è fecondo oppure no.

Pubblicato il: 07/04/2007 - Autore: Hobby Uccelli

Posso allevare, in cattività, uccelli selvatici?

L'allevamento in cattività di uccelli appartenenti alla fauna autoctona è vitato dalle leggi dello stato Italiano, a meno che non si disponga delle opportune autorizzazioni che possono esssere richieste alla regione di competenza.

Pubblicato il: 17/03/2007 - Autore: Hobby Uccelli

Lo Standard d'eccellenza

La Federazione Ornicoltori Italiana (FOI) stabilisce l'insieme di quelle caratteristiche e quei requisiti standard, generalmente chiamato "Standard d'eccellenza", che gli uccelli partecipanti alle mostre dovranno possedere.

Pubblicato il: 17/03/2007 - Autore: Hobby Uccelli

C.I.T.E.S.: che cosa è?

La sigla C.I.T.E.S. è l’acronimo di Convention on International Trade of Endangered Species che tradotto in italiano significa Convenzione sul commercio internazionale delle specie in pericolo.

Pubblicato il: 14/03/2007 - Autore: Hobby Uccelli

Totale faq:

Network

Deda Web - Soluzioni avanazate per il web Annunci Natura Trova Natura - La natura a portata di mouse