Due canarini svizzeri: Arricciato Svizzero e Bernese

Di: Carlo Balestrazzi - Foto: Hobby Uccelli - Pubblicato il: 03/03/2012

Come l'arricciato del Sud, anche questo canarino va accoppiato tenendo conto dei rispettivi difetti e delle rispettive eccellenze del maschio e della femmina,  compensando di conseguenza. Curare che entrambi i partner, comunque, rientrino in un livello  almeno buono per quello che riguarda la posizione di lavoro a "C".
Del Bernese, una delle poche notizie certe che lo riguardano è che sia una delle razze di canarino più difficili da allevare, e, del resto, la parentela con antichi York non può che confermare questa notizia.

Estro difficile, riproduzione spesso ritardata di un anno, difficoltà di corteggiamento, scarsa indole alla cova ed all'allevamento sono la norma per questo canarino. Queste sono le voci che lo accompagnano.

Anche in Germania è un canarino estremamente raro, fuori dal suo Paese d'origine non ha avuto ancora troppa fortuna, forse proprio a causa delle difficoltà ad allevarlo.

Per assortire le coppie valgono le stesse note dello Yorkshire Inglese, ed anche per le sue difficoltà a riprodursi le raccomandazioni sono le stesse.

Mentre però lo York ha avuto una diffusione discreta, e quindi gli allevatori di tutto il mondo hanno avuto modo, una volta ben fissate le caratteristiche di razza, di migliorarne per quanto possibile le capacità riproduttive, privilegiando coppie che abbiano dato buone prove, l'Elvetico parente sembra essere rimasto alle sue doti Ottocentesche.

Da qui la raccomandazione a non perdere troppo tempo in esperimenti, ma sapere bene fin da subito che l'uso di ottime balie può essere l'unico sbocco, in attesa di poter eventualmente in seguito ricorrere alle stesse cure selettive dello York. Anche per il Bernese giova, in autunno, un addestramento alla gabbia da esposizione a mezza cupola.

Per entrambe le razze, sia che si opti per l'uso di balie, sia che si lasci ai genitori il compito di accudire la prole, è necessario un pastoncino d'allevamento arricchito in proteine, anche se non così tanto come per gli Arricciati pesanti. Bisogna tenere comunque conto del fatto che ambedue le razze superano con facilità i 16-17 cm., e sarà utile aggiungere appunto qualche punta di cucchiaino di latte in polvere o arricchire il pastoncino con uovo sodo.

Per la riproduzione, sia il canarino Arricciato Svizzero sia il canarino Bernese dovrebbero essere alloggiati in gabbie a posta singola o doppia, col tetto posto molto in alto, in modo da non incombere sul capo degli esemplari quivi alloggiati.

Fuori dalla stagione delle cove sono valida soluzione i soliti gabbioni o le solite volierette, evitando grandi voliere e grandi affollamenti.

Network

Deda Web - Soluzioni avanazate per il web Annunci Natura Trova Natura - La natura a portata di mouse