Due canarini svizzeri: Arricciato Svizzero e Bernese

Di: Carlo Balestrazzi - Foto: Hobby Uccelli - Pubblicato il: 03/03/2012



Canarino BerneseIl canarino Bernese

Per coloro i quali, recandosi in Svizzera, decidessero di provare ad importare Canarini non Arricciati, una scelta alternativa, per una razza sempre quasi sconosciuta in Italia, e sempre abbastanza particolare, potrebbe essere il Bernese, o Bernois.

Questo Canarino porta il nome di una razza canina, evidentemente originaria sempre dei dintorni della splendida città capoluogo dell'omonimo Cantone e capitale della Confoederatio Helvetica.

Se l'Arricciato Svizzero può far pensare ad un antico progenitore dell'Arricciato del Sud moderno, il Bernese ricorda moltissimo, con la sua posizione eretta sul posatoio, e con la sua elegante sagoma a birillo, gli antichi Yorkshire, dai quali probabilmente discende.

Risale infatti ala fine del XIX secolo, ed è dal 1910 che ne esiste, in Svizzera, un Club di specializzazione.

Il Bernese è un canarino di buona taglia, almeno 16-17,5 cm., eretto con spalle larghe, testa corta e larga, appiattita e fronte bombata.

Ali lunghe, zampe leggermente piegate con cosce ben impiumate, piumaggio morbido ma aderente al corpo completano la sua descrizione.

Inconfondibile la sagoma "a birillo". Manca completamente del rialzo della coda, caratteristica fondamentale di un buon canarino Yorkshire moderno, carattere inserito nella genetica dello Yorkshire nella sua versione odierna, ma che anticamente non era prevista.

Sono ammessi tutti i colori, anche i pezzati, mentre la colorazione artificiale non è ammessa quando aggiunge rosso alla tinta gialla di fondo, nulla vieta di rinforzare il colore giallo con alimenti naturali, quale ad esempio il pepe di Cayenne.

Anche per questa razza valga la stessa raccomandazione di quella precedente, cioè allevare solamente in purezza, e non produrre meticci con Yorkshire o altre razze Inglesi di Forma e Posizione lisce.

Sia l'Arricciato Svizzero, sia il Bernese dovrebbero essere accoppiati secondo il consueto schema Intenso X Brinato, eventualmente intercalando qualche accoppiamento Brinato X Brinato dove almeno uno dei due partner sia verde o molto variegato, per mantenere sempre il piumaggio di buona struttura ed ampio, soprattutto se sia diventato un piumaggio secco e troppo attillato, ad esempio a seguito di reiterati incroci di intensi.

Per quello che riguarda l'Arricciato Svizzero, le notizie sulla sua attitudine alla riproduzione sono esigue, ma per il fatto che appartenga alla linea filogenetica alla quale appartengono gli altri arricciati, è legittimo il sospetto che non si tratti di soggetti che non danno alcun tipo di problema, anzi, si può legittimamente sospettare che si tratti di un canarino lento ad entrare in estro, dal difficoltoso sincronismo maschio-femmina, e con ridotta attitudine delle femmine alla cova ed all'allevamento dei pulli.

Perciò, chi si volesse cimentare in questa impresa, dovrebbe partire con un corredo di balie pronte all'uso.

Network

Deda Web - Soluzioni avanazate per il web Annunci Natura Trova Natura - La natura a portata di mouse