Le mostre ornitologiche

Di: Hobby Uccelli - Foto: Hobby Uccelli - Pubblicato il: 11/10/2012

Suddivisione delle mostre ornitologiche.

In Italia, ogni anno, vengono organizzate diverse decine di mostre e manifestazioni  ornitologiche, dalle diverse associazioni di ornicoltori dislocate su tutto il territorio italiano, di diverso tipo ed importanza in funzione se si tratta di una manifestazione ornitologica divulgativa, una mostra ornitologica sociale, una mostra ornitologica specialistica, un campionato regionale, una mostra internazionale, il campionato italiano di ornicoltura o il campionato mondiale di ornicoltura.

Gabbie da esposizione

Foto 1 Le mostre ornitologiche rappresentano per l'allevatore il momento più importante di un anno di duro lavoro nella cura e la selezione dei propri uccelli, perchè durante lo svolgimento può effettivamente raccogliere i frutti dell'impegno e della passiona.
Foto Hobby Uccelli

  1. Campionato mondiale di ornicoltura: è la massima rappresentazione ornitologica a cui tutti gli allevatori sportivi ambiscono a partecipare e vincere. Questo tipo di manifestazione ornitologica si svolge una volta l’anno, generalmente nel mese di Gennaio, ed è ospitata di volta in volta da un paese diverso. A questa tipologia di manifestazione possono partecipare tutti gli allevatori del mondo. L’ultimo campionato mondiale che si è svolto in Italia si è tenuto nel 2009 a Piacenza ed è stato organizzato direttamente dalla FOI.
  2. Campionato italiano di ornitologia: generalmente è la manifestazione ornitologica che chiude il periodo delle mostre. Si svolge nel mese di dicembre, prima delle vacanze natalizie, ed ogni anno viene ospitato in una città diversa ed organizzato da un’associazione o da un gruppo di associazioni ornitologiche diverse. A questa tipologia di mostra possono partecipare tutti gli allevatori italiani regolarmente iscritti alla FOI e generalmente vengono ingabbiati diverse migliaia di uccelli.
  3. Mostre ornitologiche internazionali: sono delle manifestazioni ornitologiche a cui,  anche se organizzate in territorio italiano da associazioni italiane,  possono partecipare come espositori anche allevatori esteri.
    In Italia vengono organizzate diverse mostre internazionali.
  4. Campionato regionale di ornitologia: è una mostra organizzata nell’ambito di una regione a cui possono partecipare tutti gli allevatori iscritti ad un’associazione della regione stessa.
  5. Mostre ornitologiche specialistiche: sono delle mostre monotematiche che vengono organizzate esclusivamente su una specie di uccello e a cui possono partecipare tutte le variati relative a quella determinata specie. In Italia vengono organizzate diverse mostre specialistiche, ad esempio troviamo la specialistica del diamante di gould, la specialistica dei canarini di razza spagnola, la specialistica dei cardellini, ecc.
  6. Mostre ornitologiche sociali e divulgative: generalmente si tratta di piccole rappresentazioni dove il numero di uccelli esposti difficilmente raggiunge la migliaia, che vengono realizzate esclusivamente con scopo divulgativo e sociale.

Curiosità ed informazioni sulle mostre ornitologiche

L’ingresso alle mostre ornitologiche, nei giorni di apertura al pubblico, è generalmente libero ma tuttavia vi sono alcune manifestazioni che richiedono il pagamento di un biglietto di ingresso a titolo di contributo spesa per sostenere i costi dell’organizzazione.

All’interno dei locali mostre possono essere adibiti degli appositi spazi destinati allo scambio e alla vendita di uccelli dove è pertanto possibile interfacciarsi direttamente con allevatori ed acquistare soggetti di qualità.

Network

Deda Web - Soluzioni avanazate per il web Annunci Natura Trova Natura - La natura a portata di mouse